Venezia e la Basilica di San Marco

Fuori stagione, al calar delle prime brume autunnali, Venezia si presenta ancor più fascinosa e suggestiva. Quest’anno ci ritorniamo per un’occasione davvero straordinaria: la possibilità di ammirare i mosaici della Basilica di San Marco al termine del consueto orario di visita in un clima di silenzio e raccoglimento che consentono di apprezzarne maggiormente la bellezza e il significato.

Venezia e la Basilica di San Marco Venezia e la Basilica di San Marco

L’interno di San Marco, dove sono custodite e venerate le spoglie dell’Evangelista patrono della Serenissima, risplende negli ori fulgenti delle tessere musive che illustrano racconti biblici dell’Antico e del Nuovo Testamento in un affascinante spettacolo di luci e riflessi. Venezia, unica nella sua topografia acquatica, ci offre inoltre l’occasione per ammirare straordinari palazzi, musei e chiese, veri scrigni d’arte, spesso nascosti al pubblico più frettoloso. L’itinerario si svolge interamente a piedi.

Venezia e la Basilica di San Marco Venezia e la Basilica di San Marco

 

In evidenza:

La visita di San Marco a porte chiuse
Le collezioni dell’Accademia e Querini Stampia
L’assistenza culturale della dott.ssa Daniela Tarabra

Venezia e la Basilica di San Marco Venezia e la Basilica di San Marco