La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare

Un viaggio nel cuore dell’Oceano Indiano a La Réunion, l’isola della vaniglia e delle grandi caldere adagiate in conche chiamate ‘cirques’, degli anfiteatri di montagna ricoperti da una fitta vegetazione tropicale e punteggiati da cascate, attraversati da colate laviche antiche e recenti; lungo le sue coste si alternano lagune, scogliere, spiagge di sabbia bianca e nera, boschi di causarine ed orchidee selvagge. Il tutto sorvegliato da cime come quella del Piton de la Fournaise (2.632 metri) o del Piton de Neige che supera i 3000 metri.

La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare

Mayotte è l'isola più meridionale delle Comore, situata nel Canale del Mozambico, è un lembo di terra tra l'Africa e il Madagascar con due isole principali, la Petite Terre e la Grande Terre, e una ventina di isolotti dispersi in una delle più belle lagune del mondo.

La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare

La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare La Réunion e Mayotte, terre d’oltre mare

In evidenza:

I cirques Patrimonio UNESCO
La strada delle 420 curve per Cilaos
L’isola creola di Mayotte